Novembre è il mese della misurazione, ma non in Italia!

Anche quest’anno, il mese di novembre sarà dedicato a fare il punto sul tema della misurazione della comunicazione. La campagna di educazione e informazione è promossa da AMEC, l’associazione internazionale per la misurazione e valutazione della comunicazione.

Il calendario degli appuntamenti è particolarmente articolato e si sviluppa attraverso incontri che si svolgono presso luoghi fisici e momenti di riflessione che utilizzano la rete, come, ad esempio, webinar, chat su Twitter chats e podcasts.

Purtroppo, nessuna di queste attività coinvolge in qualche modo l’Italia.

L’impressione è quella di una irrilevanza del tema della misurazione tra coloro che svolgono attività di comunicazione.

Eppure, basta dare uno sguardo a quanto accade all’esterno dello spazio occupato dalle molteplici specializzazioni delle Relazioni Pubbliche per rendersi conto che il concetto di Accountability della Comunicazione è un elemento cruciale per moltissimi investitori e, come diretta conseguenza, è elevata la richiesta di modelli sempre più sofisticati di reporting finalizzati a valutare e giustificare i relativi investimenti.

Per quanto ci riguarda pensiamo che il sistema Audievent possa offrire un piccolo ma distintivo contributo in questa direzione.

In un modo in cui le scelte sono sempre più spessao guidate dai dati è necessario che i dati siano disponibili, significativi e, soprattutto, facilmente utilizzabili.